martedì, dicembre 18, 2018

Il fuoco e la legna fonte di vita.

Oggi dimentichiamo i giorni della fame, della miseria, ma i nostri avi hanno a stento superato le difficoltà della vita per portare avanti la propria famiglia, privandosi spesso del loro unico sostentamento, per poter alleviare il pianto dei figli. Nessuno riflette ormai a cosa...

1737 – Si annunciava una stagione di restauri nella contea di Celano e baronia di Pescina.

Sunto indice....per chi non vuole leggerlo tutto. Castello di d.a Terra d'Ortucchio, nel quale ......... Nella Casa della Corte dove abita il G.re si deve rimmatonare la sala, nel molino di Piscina.......... Come anche si sono portati in Bisegna colli med.i Sig.i, et ànno similmente osservato che nella...

Quel Fatidico 20%. Le scuole ed il terremoto.

(Appello alle istituzioni Regionali) Spett.le sig. ………….. , rappresentante delle istituzioni della Regione Abruzzo, volevo chiederle alcune cose, che magari potranno favorire un più limpido esame del problema terremoto e scuole. Appurato che le conseguenze di un terremoto dipendono anche dalle caratteristiche di resistenza delle costruzioni...

TOZZ I VUCCON

Riscrivere il nome di alcuni luoghi delle mie montagne e come risentire la voce di mio padre cresciuto fra esse.  Mio padre, che da ragazzino come molti altri a Celano, sapeva anche il nome dei fili d’erba lungo i pendii. Alcuni nomi di essi: SFERRACAVAIJ;...

Abbandono di rifiuti… Anche e soprattutto una questione morale e di senso civico.

Da quando i Comuni hanno iniziato a ritirare i rifiuti porta a porta ai cittadini in regola con le tasse, si sono moltiplicate le discariche abusive. Lecito è pensare che il registro delle utenze non sia completo. Benissimo differenziare certo, a mio avviso però, ci sono...

Il lago di Fucino. Breve tragitto dalla nascita alla scomparsa.

    O acque Fucensi: trista era la fama che di voi correva! Ed è forse per questo, che siete state sì fattamente punite da farvi sparire in tutto dalla faccia della terra? Voi , ornamento d'Italia, riso della valle e dei circostanti monti non siete più ! La...

I Santi Martiri Celanesi, Parenti, Fratelli, Compaesani con i quali “trattare”……

Nella Prosapia Burgundiorum veniamo  rimandati immediatamente alla famiglia di Arazzo e di Bernardo venuti in Italia con Ugo di provenza nella prima meta del X secolo. Azzo era comes di Burgundie e Berardo suo nipote primo comes Marsorum.  I due rami della famiglia dopo...

Il CELANESE dalla lingua OSCA a lingua originale dei MARSI.

Prima di tutto c’è da dire che non esistendo una tradizione scritta che abbia fissato pronuncia e ortografia in modo univoco la scrittura del dialetto e la sua  pronuncia, sono un po’ come cercare il modo  più appropriato e similare al proprio costume dialettale....

L’URLO DEL GUERRIERO MARSO.

È una rabbia latente, tirata fuori e mischiata agli elementi tramite la scultura, senza un destinatario preciso. C’è critica sociale, critica verso coloro che dovevano evitare l’affossamento della cultura e la conoscenza di chi siamo stati e di chi potevamo essere.. La rabbia di un’ideale...

Abbandono di rifiuti… Anche e soprattutto una questione morale e di senso civico.

Tu… che spari a zero su chi secondo te dovrebbe controllare e non controlla, dimenticandoti che essere presente su decine e decine di chilometri quadrati è impossibile. Tu…. che fai finta di non voler capire accantonando quelle “piccole” cose essenziali contribuendo ad alimentare il problema...

ULTIMI ARTICOLI

i più letti